• Hysteria
    Hysteria

    “ UNIVERSO SESSUALITA'  :  HYSTERIA " --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... .........

  • Piccole bugie tra amici
    Piccole bugie tra amici

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : QUANDO MENO TE LO ASPETTI --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... .........

  • Quando meno te lo aspetti
    Quando meno te lo aspetti

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : QUANDO MENO TE LO ASPETTI --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... .........

  • Una fragile armonia
    Una fragile armonia

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : UNA FRAGILE ARMONIA --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... .........

  • Le donne del sesto piano
    Le donne del sesto piano

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : LE DONNE DEL SESTO PIANO --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ...............

  • Il figlio dell'altra
    Il figlio dell'altra

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ...............

  • Il Gabbiano Jonathan Livingston
    Il Gabbiano Jonathan Livingston

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : IL GABBIANO JONATHAN LIVINGSTON --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ...............

  • LA FEBBRE
    LA FEBBRE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : LA FEBBRE --- a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ...............

  • RUBY SPARKS
    RUBY SPARKS

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : RUBY SPARKS - a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ...............

  • WHITE OLEANDER
    WHITE OLEANDER

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : WHITE OLEANDER - a cura della Dr.ssa Angela Marchi, in collaborazione con lo staff ... ..................

  • GENERAZIONE 1000 EURO
    GENERAZIONE 1000 EURO

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : GENERAZIONE 1000 EURO - Il film di oggi inizia con un sogno: “quand’ero bambino non facevo altro che pensare a come sarei stato ...

  • TUTTO PUO' SUCCEDERE
    TUTTO PUO' SUCCEDERE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : TUTTO PUO' SUCCEDERE - Questo bellissimo film, leggero come una piuma e tuttavia profondo, parla delle difficoltà, dell’incontro ...

  • SESSO, BUGIE E VIDEOTAPE
    SESSO, BUGIE E VIDEOTAPE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" : SESSO, BUGIE E VIDEOTAPE - Il film “Sesso, bugie e videotape”, ci permette di continuare il lavoro su noi stessi iniziato la vol...

  • LARS E UNA RAGAZZA TUTTA SUA
    LARS E UNA RAGAZZA TUTTA SUA

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" :LARS E UNA RAGAZZA TUTTA SUA - Il protagonista del film di oggi è un giovane tenero e sociofobico che vive in un piccolo e freddo pa...

  • IRENE
    IRENE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE"  : IRENE - L’amore è un’arte che si apprende, è necessario rendersi amabili, ovvero rendersi accessibili all’amore dell’alt...

  • LEZIONI DI TANGO
    LEZIONI DI TANGO

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" 7° Tappa: L’INCONTRO DELL’UOMO E DELLA DONNA - Dire “uomo” e dire “donna” significa parlare di due individui che sono cap...

  • A BEATIFUL MIND
    A BEATIFUL MIND

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" 6° Tappa: IL POTERE DELL’AMORE COME DECISIONE - Questo  film  ha  molte  chiavi  di  lettura  ma  quella  che abbiamo scel...

  • ANNA AND THE KING
    ANNA AND THE KING

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" 5° Tappa: IL POTERE CREATIVO DELLA DONNA NELLA COPPIA -  Affrontiamo   oggi  un   aspetto  fondamentale  delle  relazioni   ...

  • IL DIAVOLO VESTE PRADA
    IL DIAVOLO VESTE PRADA

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" 4° Tappa: USCIRE DALLA VOLONTA’ DI DOMINIO PER AMARSI ED AMARE  -  Il film è  una commedia  divertente sul mondo dell’alta m...

  • LUNA DI FIELE
    LUNA DI FIELE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE" 3° Tappa: LA VOLONTA’ DI DOMINIO NELLA COPPIA - Nel nostro  viaggio  insieme  all’esplorazione  di  quel  continente affasc...

  • WHEN A MAN LOVES A WOMAN
    WHEN A MAN LOVES A WOMAN

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE” 2° Tappa: ATTRAVERSARE LA SOLITUDINE PER AMARSI AUTENTICAMENTE   -   La   solitudine  è   la  percezione  dolorosa di una m...

  • DON JUAN DE MARCO MAESTRO D’AMORE
    DON JUAN DE MARCO MAESTRO D’AMORE

    “ALLENARSI ALL’ARTE DI AMARE” 1° Tappa: L’AMORE E’ UN’ARTE CHE SI APPRENDE -  L’amore  è  un’ ARTE  CHE SI APPRENDE giorno dopo giorno, come del r...

  • THE BURNING PLAN
    THE BURNING PLAN

    La trama del film è un meccanismo ad incastri dove passato e presente sono continuamente  rimescolati e  sovrapposti.  Le   vite   dei  protagonisti  Gina,  ...

  • GENERAZIONE 1000 EURO
    GENERAZIONE 1000 EURO

    La strada che porta alla realizzazione del proprio talento non è facile da percorrere, è spesso sconnessa e faticosa e all’inizio “non paga”… ma è forse faci...

  • THE INSIDER – DIETRO LA VERITA’
    THE INSIDER – DIETRO LA VERITA’

    Questo splendido film ci narra la storia dell’incontro tra Jeffrey, direttore della ricerca scientifica di una delle più grandi manifatture di tabacco, e Lowell, pro...

  • LEGAMI
    LEGAMI

    Questa chiave di lettura, da me elaborata nel giugno del 2000 per un lavoro di gruppo sul come entrare nella gioia di vivere , mi auguro possa oggi  servire a  tutti ...

  • SHALL WE DANCE
    SHALL WE DANCE

    Come si raggiunge la felicità? BALLANDO! Sembra suggerire il film, fin dal suo titolo. Ciascuno ha la sua personale strada per costruire la felicità… Di certo uno d...

  • LE GRAND BLUE
    LE GRAND BLUE

    Il mare, il suo fascino: cosa rappresenta per noi. L’acqua è l’origine della vita. Tutti gli esseri viventi vengono dal mare e dall’acqua, nel così detto “bro...

  • PANI E TULIPANI
    PANI E TULIPANI

    Pochi film racchiudono in sé tanta poesia, semplicità e bellezza da lasciare profondamente commossi: ”Pane e tulipani” è uno di questi. E’ un invito per tutti ...

  • RITRATTO DI SIGNORA
    RITRATTO DI SIGNORA

    Ritratto di Signora” è un film del 1996 tratto dall’omonimo romanzo di Henry James. Con questo film la regista Jane Campion torna a confrontarsi, dopo “Lezioni d...

  • INVICTUS
    INVICTUS

    Non c’è nessuna strada facile per la libertà” dice Mandela. Fin da quando nasciamo ci sentiamo tutti imprigionati, poco liberi di essere noi stessi e di seguire i...

  • THE MILLIONAIRE
    THE MILLIONAIRE

    Questo film dal ritmo serrato e mirabolante, tipico del cinema di Danny Boyle, ci mette fin dalle prime scene davanti agli occhi una realtà a tinte forti, un mondo fat...

  • LEZIONI DI PIANO
    LEZIONI DI PIANO

    “Nel mezzo del cammin di nostra vita,  mi ritrovai per una selva oscura,  chè la diretta via era smarrita. Ah quanto a dir qual’era, è cosa dura…” Così dic...

  • AMORE E ALTRI RIMEDI
    AMORE E ALTRI RIMEDI

    “L’amore maturo è un potere attivo, è una capacità di scegliere liberamente, di elaborare le componenti della personalità del partner, di conoscerlo più a fond...

  • PAURA D’AMARE
    PAURA D’AMARE

    Il film narra la storia d’amore tra Johnny e Frankie: lui è un cuoco appena uscito di prigione per truffa e con un matrimonio finito, lei è una cameriera sola e pro...

  • FIGLI DI UN DIO MINORE
    FIGLI DI UN DIO MINORE

    Per i due protagonisti del film, Jim e Sara, non sarà facile incontrarsi davvero, guardarsi negli occhi con fiducia, abbandonando le reciproche difese, perché   ogni...

  • LA LEGGENDA DI BAGGER VANCE
    LA LEGGENDA DI BAGGER VANCE

    In questo bellissimo film di Robert Redfor viene magistralmente illustrato come sia possibile passare, attraverso un susseguirsi di trasformazioni, da una posizione vit...

ASSOCIAZIONE COSMOARTISTICA

ASSOCIAZIONE COSMOARTISTICA

CINEFORUM  “Un nuovo modo di guardare il film”

Ci sono film commerciali, banali o spettacolari, e ci sono film di autore. Tra questi ci sono film che sono autentiche opere d’arte. A questi film noi dedichiamo la nostra attenzione nel tentativo di cogliere la ricchezza che essi contengono, per meglio capire la nostra vita e quella degli altri.

Il linguaggio delle immagini non sempre è facilmente comprensibile e subito traducibile in significato e parole, perchè spesso in un film ci trovi parti della tua vita, desideri, paure e sogni che pensi realizzabili “solo nei film”.

Impariamo a scoprire insieme, il “nesso invisibile” che sempre collega le immagini alla nostra vita. * Le proiezioni sono volte anche a promuovere il Concorso “Premio Cinema e Narrativa, dedicato a Sandra Brabanti” (18-30 anni) www.microcosmo.org

ASSOCIAZIONE COSMOARTISTICA

 ANALISI SOPHIARTISTICA di un film

Il linguaggio delle immagini non sempre è facilmente comprensibile e subito traducibile in parole; né accade che esso sveli prontamente il suo significato intenso e profondo. Il fatto è che le immagini non vogliono solo esser viste, vogliono essere contemplate. E la contemplazione richiede tempo, dedizione, riflessione, interrogativi e attesa di risposte. Le opere filmiche possono essere intese come il mezzo di una “comunicazione profonda” tra il regista che le concepisce e le crea e il pubblico che le va a vedere, allora è importante interrogarsi e non mollare la presa, finché non appare chiaro il senso di ciò che il regista voleva comunicare. Se poi il regista è riuscito a realizzare un’opera d’arte, il senso, il significato da cogliere, non è mai uno solo. E’ proprio dell’opera d’arte racchiudere in sé molti significati e non uno solo. E, di questi significati, a volte, il regista ne conosce uno solo, a volte non ne conosce nessuno.

Non sempre la critica cinematografica aiuta lo spettatore a capire il senso di un film, preoccupata com’è a interrogarsi più sullo stile cinematografico usato dal regista che a indagare su quello che il regista voleva comunicare ed è riuscito a comunicare con la sua opera. Io non mi occupo di critica cinematografica. Io esploro la vita e i suoi significati profondi, quelli che la rendono degna di essere vissuta. Mi sono accorto che sono molti i registi che pure esplorano la vita e cercano di comunicarne i contenuti, usando le immagini filmiche. E’ un vero peccato che questa ricchezza vada perduta perché non c’è, o non s’è creato ancora, un vasto atteggiamento culturale che incoraggi gli spettatori a non accontentarsi di un semplice sguardo di superficie quando vanno al cinema per vedere un film o quando glielo offre la televisione in casa o quando lo noleggiano o lo acquistano in videoteca. E’ come avere un tesoro nascosto nella vigna e non far nulla per cercarlo e condurre una vita povera e grama, lamentandosi della sorte.

Contemplazione, in questo caso, vuol dire considerare un film come fatto da tante tessere di un mosaico e convincersi che nessuna di queste tessere è stata messa lì per caso: ognuna è indispensabile per poter capire la figura d’insieme. Ma ogni tessera ha due facce, una manifesta e una latente. Quella manifesta serve per raccontare una storia e quella latente serve per imprimere a questa storia un significato particolare, quello che il regista vuole condensare nella sua opera per parlare del modo come lui vede la vita e come vede i suoi problemi, siano essi sociali, storici o esistenziali. Le immagini, a differenza delle parole, hanno infatti questo enorme potere di saper condensare più significati in una stessa immagine. Solo con la chiave del contemplare è possibile aprire il forziere delle immagini ed estrarne i gioielli che contengono. Contemplare significa partire dalla faccia manifesta e approdare a quella latente. Tra l’una e l’altra c’è un viaggio da fare e questo viaggio è opera del contemplare.

Lo spettatore che ha fretta o che non è educato a saper leggere le immagini, si ferma sempre e solo alla faccia manifesta e mai a quella latente. Ma così può solo capire la storia che il regista racconta e non quello che voleva comunicare attraverso la storia narrata. E’ come guardare le telenovele. Storie lacrimose e interminabili che nulla hanno a che vedere con le opere filmiche. Una chiave di lettura è una chiave per aprire il forziere delle immagini. E’ un modo di tagliare un film come si taglia una pietra preziosa e darle quelle sfaccettature che essa conteneva ma non erano visibili.

L’essere fedele al regista mi permette di entrare nel suo mondo e di guardare il mondo e la vita con i suoi occhi. L’essere fedele a me stesso mi permette di dialogare con il regista, essendo io il suo interlocutore e il destinatario privilegiato della sua comunicazione. Dialogando con il regista, dialogo anche con me stesso, e gli interrogativi che lui si pone sono gli interrogativi che io mi pongo; le soluzioni e le risposte che lui mi offre le confronto con le risposte e le soluzioni che io già posseggo e poi faccio un confronto. E’ qui che avviene lo scambio di comunicazione tra me e il regista che ha fatto il film. Nella fecondazione biologica, da due esseri diversi ne viene fuori sempre un terzo che è radicalmente nuovo rispetto a chi l’ha generato. Se io mi lascio fecondare da un artista nasce in me una creatura nuova che prima non esisteva. Lasciarmi fecondare è un lavoro attivo e non un’azione passiva. L’ovulo non è mai passivo di fronte allo spermatozoo, né prima né dopo che è avvenuta la penetrazione. Io posso oppormi alle idee del regista e all’immaginario filmico da lui creato. Io posso aprirmi e dialogare con lui e, dialogando con lui, interpellare le mie parti profonde, scontrarmi con gli schemi mentali acquisiti e decidere se voglio cambiarli o meno, se voglio cambiarmi oppure no. Io ho un corredo genetico e lui ne ha un altro diverso. Fusi insieme danno origine a una vita che prima non esisteva. Questa fusione è un’opera d’arte e quindi non soltanto il regista è un artista, ma anch’io sono un artista, divento un artista, nel momento in cui do inizio alla fusione di due mondi diversi e sconosciuti tra loro. In questo libro si parla pure di sophia-art.

Ho creato la sophia-art perché volevo essere un artista della mia vita e aiutare molti altri a diventare artisti della loro vita e della vita dell’universo. Un vero artista è colui che cambia l’essenza e l’esistenza di sé, delle cose e del mondo, attraverso la creazione di un’opera d’arte. Questo è il significato della presenza dell’arte nella vita dei popoli. Dare un senso alla vita che è fatto di continua trasformazione e di continua creazione di nuova bellezza.” (A.Mercurio,1995;La vita come opera d’arte e la vita come dono spiegata in 41 film).

ASSOCIAZIONE COSMOARTISTICA